Rhinoceros - 3D SISTEM,SISTEMI CAD CAM,ASSISTENZA,CONSULENZA TECNICA,FORMAZIONE,INSTALLAZIONE,SCANNER 3D,Software 3D,CAD CAM Dentale, STAMPANTE Wanhao 3D DLP-SLA,ENGRAVER,Corsi RHINOCEROS,FILE MODELLI 3D,SOLIDSCAPE 3Z Serie 3D Printers

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rhinoceros

Sistemi


Home



Rhino 5
È la nuova versione della McNeel di rhinoceros rispetto alla versione precedente la nuova versione
è più veloce e capace di gestire progetti di gruppo e modelli molto più grandi, con migliaia di miglioramenti più o meno importanti.
Rhino 5 include oltre 3.500 miglioramenti.
Attualmente la nuova versione può essere scaricata è provata gratuitamente. Nella versione 5 le innovazioni risiedono nel cuore del programma, con l'utilizzo di nuovi comandi per velocizzare il flusso di lavoro, e nell'interfaccia che nella versione 5 è molto agevole.

Modellazione
La creazione di oggetti con  continua a perfezionarsi. Rhino 5 apporta decine di miglioramenti agli strumenti già esistenti, alcuni nuovi comandi ed i nuovi oggetti "estrusione leggera".

Editing
L'editing di modelli complessi ora è più facile e veloce grazie a centinaia di nuovi comandi e miglioramenti, tra cui:
Manipolazione diretta dei sotto-oggetti
Svuotamento a parete sottile
Storia di costruzione disponibile per un numero maggiore di comandi
Numerosi comandi nuovi e migliorati

Interfaccia
L'interfaccia di Rhino 5 include nuovi strumenti per l'editing e la creazione di oggetti, tra cui:
Widget Gumball per la manipolazione degli oggetti
Miglioramento della selezione di oggetti
Miglioramento degli strumenti snap all'oggetto
Barre degli strumenti provviste di schede
Pannelli a schede ancorabili
e molto altro ancora...

Visualizzazione
Con Rhino 5, si hanno i seguenti miglioramenti:
Maggiore velocità
Configurazione più veloce della visualizzazione delle viste
Modalità di visualizzazione di lavoro ampliate e migliorate
Modalità di visualizzazione di presentazione e di rendering ampliate e migliorate
Migliore supporto del plug-in delle modalità di visualizzazione
E molti altri miglioramenti, tra cui ordine di disegno, prospettiva a due punti e piani di ritaglio migliorati.

Rendering
Nella maggior parte dei progetti di progettazione, la qualità della presentazione è molto importante. Rhino 5 ha migliorato notevolmente gli strumenti di rendering, sia per quanto riguarda il motore di rendering di base di Rhino che il supporto dei plug-in di rendering. I miglioramenti più importanti riguardano:
Il motore di rendering di Rhino
I materiali, le texture e gli ambienti
Le viste (camere)
L'illuminazione
I modificatori mesh
Gli effetti di post-rendering
L'animazione
Disegno tecnico
Tutti i t progetti di prodotti fisici si avvalgono dell'illustrazione tecnica e del disegno 2D per comunicare in modo conciso idee, specifiche nelle fasi di progettazione, sviluppo e fabbricazione. Con Rhino 5,  si  facilita  la creazione di disegni 2D ed illustrazioni con i sistemi di notazione e gli stili visivi più adatti ad ogni contesto. I principali ambiti di miglioramento:
Maggiore controllo degli stili di annotazione
Storia di costruzione disponibile per le quote
Campi nei testi e nelle linee guida
Quota dell'area e della lunghezza di una curva
Nubi di revisione
Viste isometriche
Ordine di disegno
Ulteriori controlli per i layout di pagina
Calibrazione di stampa
Cattura delle viste ad alta-risoluzione
Strumenti mesh
Si dispone  di potenti strumenti mesh di importazione/esportazione.
Il trasferimento in Rhino dei dati 3D acquisiti dalle digitalizzazioni e dalle scansioni come modelli mesh.
Lo scambio di dati mesh con molte applicazioni, quali SketchUp e Modo.
L'esportazione di mesh per l'analisi ed il rendering.
L'esportazione di mesh per la prototipazione e la fabbricazione su macchine .
La conversione delle NURBS in mesh per la visualizzazione ed il rendering.
I nuovi strumenti mesh, assieme a quelli già esistenti ed al supporto per le mesh a doppia precisione, consentono l'accurata rappresentazione e visualizzazione di forme quali i rilievi topografici 3D di città dalle grandi dimensioni.
Cattura 3D
La cattura di dati 3D esistenti spesso rappresenta una delle prime fasi di un progetto di progettazione. Rhino ha sempre supportato direttamente sia gli hardware di digitalizzazione 3D che i dati delle nuvole di punti 3D scansionati. Rhino V5 ha migliorato il supporto per:
Nuvole di punti di grandi dimensioni. Gli scanner 3D sono sempre più veloci e più economici, per cui vanno aumentando via via anche le dimensioni dei file di scansione. Il fatto che Rhino supporti i 64 bit ed il migliore supporto dei coprocessori grafici rendono possibile il lavoro con queste nuvole di punti di grandi dimensioni.
La tecnologia LIDAR cattura i dati di terreni 3D e trova applicazione nei campi dell'agricoltura, dell'archeologia, della conservazione, della geologia, del rilievo topografico, dei trasporti e dell'ottimizzazione della distribuzione di parchi eolici, impianti fotovoltaici e stazioni radio base. Rhino 5 offre ora un potente supporto per plug-in quali RhinoTerrain, che forniscono una serie di strumenti specifici per questi nuovi utenti di Rhino.
Analisi
La realizzazione di un progetto richiede dei modelli 3D di alta qualità in ciascuna fase della progettazione, presentazione, analisi e fabbricazione. Rhino 5 include nuovi strumenti e miglioramenti per garantire la miglior qualità possibile dei modelli 3D usati durante l'intero processo.
PROGETTI ESTESI
Oltre 25 nuovi comandi ed importanti miglioramenti rivolti ad agevolare il lavoro di team grandi, facilitando l'organizzazione, la gestione e l'amministrazione di progetti estesi e file di grandi dimensioni.
Rhino 64 bit ora consente il lavoro con file enormi senza esaurire la memoria.
I nuovi oggetti estrusione leggera risparmiano una quantità notevole di memoria e migliorano la velocità di visualizzazione.
Le mesh a doppia precisione consentono di rappresentare e visualizzare accuratamente forme di terreni, quali rilievi topografici 3D di città dalle grandi dimensioni.
La velocità di visualizzazione è migliorata, approfittando dei vantaggi delle schede grafiche più veloci.
Miglioramenti importanti a livello della gestione di livelli, blocchi e sessioni di lavoro.
Compatibilità
9 nuovi formati file di importazione/esportazione, oltre 50 nuovi miglioramenti di compatibilità ed oltre 150 bug minori risolti. Inoltre, le librerie openNURBS aggiornate fanno sì che centinaia di altre applicazioni possano leggere e scrivere i file 3DM nativi di Rhino.
I principali obiettivi di Rhino 5 sono:
Trarre maggiore vantaggio dagli hardware attuali
Una più facile distribuzione delle licenze nelle installazioni multiutente
Una condivisione (mobilità) più facile delle licenze all'interno dei gruppi di lavoro e delle aziende
Una gestione ed un rilevamento più facile delle licenze
Una maggiore facilità nel mantenere aggiornate le licenze con le service release di correzione dei bug correnti
Fornire ulteriori opzioni di formazione e supporto


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu